Perché investire in DETROIT?

La ville de la renaissance et des opportunités

Le meilleur endroit pour investir aux Etats-Unis !

La ville de DETROIT a été déclaré en faillite en juillet 2013 . Depuis cette date  , Motor city ne cesse de se refaire une santé , de se repeupler , de créer des emplois au point que les plus grandes enseignes viennent s’installer à DETROIT. Une dynamique se créé , des hôtels , des restaurants , des PUB , des boites de nuits font leurs apparitions au centre de DETROIT. Des « Buldings » entiers , autrefois abandonnées , se sont transformés en bureaux commerciaux ou en Loft de luxes destinés à héberger la nouvelle clientèle de DETROIT DOWTOWN  !  Les plus gros constructeurs automobiles ne cessent de remplir leurs carnets de commandes et investissent des millions de dollars dans la construction d’usine à DETROIT et sa banlieue .Le gouvernement des Etats-Unis exonère de charges les Start-up voulant s’offrir le rêve américain  , de ce fait ,   des centaines de sociétés naissent grâce à DETROIT et offrent des emplois à tous les américains ! Le nouveau maire de DETROIT, Mike Duggan , a mis en place des « nouvelles règles » , faisant du marché immobilier de DETROIT un des plus strict des USA. Des constructions et des ouvrages monumentaux sont en cours de créations et de rénovations comme la mythique gare de DETROIT .Des investisseurs du monde entier envahissent DETROIT car ça malgré tout, DETROIT reste la ville des USA où l’immobilier reste accessible … mais ça ne durera pas ! Le prix de l’immobilier augmente en moyenne de 20% à 30% par an … c’est la pure loi de « l’offre et la demande »  , il ne faut pas traîner  les maisons qui se vendent aujourd’hui50.000 euro , se vendaient 30.000 euro hier… Détroit revient à la vie et l’investissement dans l’immobilier promet de bons rendements. Pour tout achat et possession, le potentiel de rendement est plus important que toute autre ville des États-Unis. Après avoir fait face à une procédure de faillite, la ville a pris des initiatives sérieuses pour inciter les investisseurs à revenir.

I promotori, gli investitori e l'amministrazione di Detroit stanno lavorando insieme per aiutare la città a ritrovare il suo splendore originale. Dopo un anno di miglioramenti significativi, la città è in movimento per un notevole ritorno economico. Questa è un'ottima notizia che incoraggerà sicuramente gli investitori ad acquistare una proprietà.

La caduta del mercato immobiliare di Detroit è un'opportunità per mettere in pratica l'assioma "compra basso e vendi alto" (flip). Investitori immobiliari di altri stati e anche di altri paesi sono presenti nel settore immobiliare della regione. Si stima che fino al 80% delle case vendute siano acquistate dagli investitori. I prezzi bassi che pagano per case piuttosto grandi spiegano in parte queste circostanze favorevoli. Stanno ottenendo un buon rapporto qualità-prezzo e, dal momento che la domanda di alloggi è aumentata a causa dello sviluppo della città, i prezzi degli immobili stanno aumentando e gli investitori stanno facendo enormi profitti entrando presto sul mercato.

A livello nazionale, il margine di capovolgimento lordo medio nel primo trimestre è stato 72 450 di dollari, il più alto valore da 2011. Il quotidiano Detroit Free Press rileva che la città è una delle prime aree metropolitane che praticano il flip immobiliare.

Quest'anno, Detroit si posiziona al primo posto del Marcus & Millichap Exclusive Yield Index con 10 Markets, seguita da Cleveland, Pittsburgh, Indianapolis e Cincinnati. La città è in una posizione di leadership a causa dei maggiori rendimenti generati dalle proprietà e percepiti dagli investitori, ulteriore prova della forza economica emergente della città.

Segni di uno stretto in via di sviluppo

Detroit Real EstateL'autorità regionale della Detroit Regional Convention Facility Authority stava cercando 299 milioni di investimenti per rinnovare l'edificio, e in due ore è stato ricevuto 922 milioni.

Detroit Real EstateDan Gilbert, "il salvatore di Detroit"

Detroit Real EstateLa ripresa dell'industria automobilistica degli Stati Uniti (produttori, distributori e fornitori) ha portato alla creazione di posti di lavoro nel corso 400 000 dal momento che aveva toccato il fondo nel mese di giugno 2009, e le vendite di auto 2014 16,5 milioni era - il più alto importo da 2006.

Detroit Real EstateGli investitori hanno speso più di $ 1 miliardo per rinnovare attrazioni turistiche come il Greektown Casino, i ristoranti del centro e gli hotel. 650 Milioni di dollari aggiuntivi sono stati investiti nella costruzione di un complesso sportivo e nella ristrutturazione del quartiere. L'idea è di creare una città che combini business (centri congressi) e tempo libero (servizi adatti ad accogliere le famiglie in vacanza).

Detroit Real EstateGli investitori stranieri considerano Detroit un'opportunità di investimento a basso costo con rendimenti più elevati, simili ai paesi in via di sviluppo, ma con il vantaggio di un dollaro USA stabile.

Detroit Real EstateLa città è animata da numerosi e considerevoli investimenti in nuovi programmi: apertura di ristoranti e negozi, restauro del fiume, riparazioni stradali, ecc. Il piano di miglioramento della città è una cosa del passato e il futuro è acceso!

Detroit Real EstateLa linea ferroviaria M-1, che va da Downtown a Midtown lungo Woodward Avenue, è già stata una vera manna per il mercato immobiliare in quanto gli acquisti e gli sviluppi sono sorti in questa zona.

FranceseIngleseSpagnoloDutch